lunedì 25 giugno 2018

Ritratto di dama / 2


Leonardo da Vinci, Ritratto di dama, 1490-1495
Parigi, Louvre

.

.

RAMÓN COTE BARAIBAR

BELLE FERRONIÈRE

Leonardo da Vinci

Non fu per il candore accecante
della neve
che distogliesti lo sguardo.
Donna ferita dall'amore,
protetta dal nastro nero che ti cinge la fronte
ti affacci decisa alla finestra della torre
provando a trattenere il pianto che solo il cuore sa produrre,
che solo l'illusione fa sorgere
Le allodole fugaci
che sorvolano la tua tristezza
non possono spegnere
il tizzone che brucia al fondo dei tuoi occhi.
Come se ti accusassero di dimenticare
ti volti a guardare con rabbia, con fierezza,
la voce una volta amata
che ora ti separa dalla neve.

giovedì 7 giugno 2018

Il vecchio chitarrista


Picasso

Pablo Picasso, Il vecchio chitarrista, 1903-1904
Chicago, Art Institute

.

.

WALLACE STEVENS

L’UOMO DALLA CHITARRA AZZURRA, I

L’uomo chinato sulla sua chitarra
Nella verde giornata. Forse un sarto.

Gli dissero: “Sulla chitarra azzurra
Tu non suoni le cose come sono”.

Egli disse: “Le cose come sono
Si cambiano sulla chitarra azzurra”.

Risposero: “Ma tu devi suonare
Un’aria che sia noi e ci trascenda,

Un’aria sopra la chitarra azzurra
Delle cose così come esse sono”.